Archivio dei film proiettati in passato.

ELVIS

Poster Elvis
  • Sabato 15 ottobre ore 21:00
  • Domenica 16 ottobre ore 16:00 e 21:00
  • Lunedì 17 ottobre ore 21:00
  • Martedì 18 ottobre ore 21:00 -Lingua Originale 🇺🇸 Sottotitolato in italiano

Elvis veicolo del divino. Elvis vaso comunicante attraversato dalla musica. Elvis posseduto e incapace di possiedersi. Elvis strumento di integrazione razziale. Elvis unicum ridotto a prodotto di marketing infinitamente replicabile. Baz Luhrmann rifrange il fenomeno Presley attraverso il prisma della sua creatività esagerata e delirante, forgiando un oggetto di divertimento e una vetrina delle curiosità, meccanico come un carillon dal doppiofondo segreto.

Fonte cinecriticaweb

BELFAST

  • Sabato 7 Maggio ore 21:00
  • Domenica 8 Maggio ore 16:00 e 21:00
  • Lunedì 9 Maggio ore 21:00

Belfast, 1969. Buddy vive con la mamma e il fratello maggiore in un quartiere misto, abitato da protestanti e da cattolici. Sono vicini di casa, amici, compagni di scuola, ma c’è chi li vorrebbe nemici giurati e getta letteralmente benzina sul fuoco, aizzando il conflitto religioso, distruggendo le finestre delle case e la pace della comunità. La famiglia di Buddy, protestante,si tiene fuori dai troubles, non cede alle lusinghe dei violenti e attende con ansia il ritorno quindicinale del padre da Londra, dove lavora come carpentiere. Emigrare è una tentazione, ma come lasciare l’amata Belfast, i nonni coi loro preziosi consigli di vita e d’amore, la bionda Catherine del primo banco?

CODA – I SEGNI DEL CUORE

  • Sabato 30 Aprile ore 21
  • Domenica 1 Maggio ore 16 e 21
  • Lunedì 2 Maggio ore 21

Ruby, una ragazza diciassettenne, è l’unica persona udente di una famiglia di persone sorde. Ogni mattina, prima di andare in classe, dove viene ignorata e presa in giro dalle altre studentesse, aiuta i genitori e il fratello a gestire l’attività di pesca ed è lei il referente principale per contrattare la vendita del pesce. Al tempo stesso ha una grande passione per il canto ed entra nel coro della scuola diretto dal maestro Bernardo Villalobos che con lei è molto severo, la rimprovera spesso per i suoi ritardi ma riconosce che ha un grande talento e cerca così di prepararla per l’audizione a una prestigiosa scuola. Ruby si trova ora a un bivio: seguire i propri sogni o continuare ad aiutare la sua famiglia?

IL POTERE DEL CANE

  • Sabato 23 Aprile ore 21:00
  • Domenica 24 Aprile ore 16:00 e 21:00
  • Lunedì 25 Aprile ore 21:00
  • Martedì 26 Aprile ore 21 – Versione in lingua originale sottotitolata

Montana, 1925. I fratelli Burbanks, Phil e George, sono gli eredi di un grande ranch di famiglia, che mandano avanti occupandosi quotidianamente dello spostamento mandrie, dell’essicazione delle pelli e dell’addestramento degli uomini di fatica. Mentre George è un uomo sensibile e desidera una famiglia, Phil è un bullo patentato e omofobo, ossessionato dal mito del suo mentore Bronco Henri. Quando George prende in sposa la giovane vedova Rose e la porta al ranch, Phil prende di mira la donna e suo figlio Peter e non smette di tormentarli.

ASSASSINIO SUL NILO

  • Domenica 17 Aprile ore 16:00 e 21:00
  • Lunedì 18 Aprile ore 21:00
  • Martedì 19 Aprile ore 21:00

L’investigatore Hercule Poirot viene invitato dall’amico Bouc a partecipare alla crociera lungo il Nilo organizzata da una coppia di neosposi, l’ereditiera Linnet Ridgeway e il suo sposo Simon Doyle, conosciuto a Londra poco tempo prima e soffiato alla migliore amica Jacqueline de Bellefort. Al viaggio partecipano anche la zia di Linnet e la sua infermiera; il cugino della donna e gestore delle sue finanze; la cameriera francese; una cantante blues e la nipote manager; la madre di Bouc e la stessa Jacqueline, che perseguita i due sposini e medita vendetta. Quando Linnet viene trovata uccisa, sul battello si apre l’indagine di Poirot: chi ha ucciso la bellissima ereditiera, dal momento che tutti sembravano avere un movente per farlo?

UNA FAMIGLIA VINCENTE – KING RICHARD

  • Sabato 9 Aprile ore 21:00
  • Domenica 10 Aprile ore 16:00 e 21:00
  • Lunedì 11 Aprile ore 21:00

All’inizio degli anni ’90, Richard Williams è un ex atleta che vive a Compton, in California, con la moglie Brandy, le tre figliastre e le sue due figlie naturali: Venus e Serena. Convinto che le sue ragazze diventeranno future campionesse del tennis, le allena tutti i giorni nei campi liberi del loro quartiere malfamato e visita instancabilmente i principali tennis club dello Stato per convincere le alte sfere del tennis a prendere le figlie sotto la loro ala. Insistente e autoritario, Richard guiderà e seguirà passo passo le carriere di Venus e Serena (quest’ultima più giovane di due anni dalla sorella), arrivando a realizzare tutti i suoi sogni, anche a costo di perdere la stima della moglie.

LA FIERA DELLE ILLUSIONI – NIGHTMARE ALLEY

  • Sabato 2 Aprile ore 21
  • Domenica 3 Aprile ore 16 e 21:00
  • Lunedì 4 Aprile ore 21:00

Negli Stati Uniti d’inizio anni ’40, Stan, uomo senza averi e dal passato doloroso, si unisce a un luna park ambulante, dove impara i trucchi del mestiere dalla veggente Zeena e da suo marito Pete. Sedotta la giovane Molly, il cui numero consiste nel resistere alle scariche elettriche che le attraversano, parte con lei verso la grande città. Ambizioso e avido, diventa il Grande Stanton, indovino e sensitivo che col suo numero di pseudo occultismo seduce uomini ricchi e potenti e li convince di poter comunicare coi loro morti. La relazione con una psicologa ancora più spietata e calcolatrice lo porterà alla rovina.

WEST SIDE STORY

  • Sabato 26 Marzo ore 21:00
  • Domenica 27 Marzo ore 16:00 e 21:00
  • Lunedì 28 Marzo ore 21:00

New York, 1961, due bande sono in guerra per il controllo del West Side. Da una parte i Jets, i ‘veri’ americani, figli di immigrati italiani o polacchi, dall’altra gli Sharks, portoricani, sbarcati di recente. In mezzo Tony e Maria. Lui è il fondatore pentito dei Jets, da cui ha preso le distanze dopo la prigione, lei è la sorella romantica di Bernardo, leader impetuoso degli Sharks. Tony e Maria si amano perdutamente e a dispetto dell’ostilità tra le gang, che provano a correggere con le canzoni. Ma chiedete a Romeo e Giulietta, l’amore non vince sull’odio, nemmeno in musica.

È stata la mano di Dio

  • Domenica 20 marzo ore 16:00 e ore 21:00
  • Lunedì 21 marzo ore 21:00
  • Martedì 22 marzo ore 21:00

È stata la mano di Dio, il film diretto da Paolo Sorrentino, è ambientato negli anni Ottanta a Napoli, città natale del regista, e racconta la storia di un giovane di nome Fabio, noto come Fabietto (Filippo Scotti), che vive nel capoluogo partenopeo. Il ragazzo avrà l’occasione di vivere uno dei sogni più grandi degli amanti del calcio, quando giunge nella sua città il goleador Diego Maradona, ma a questa grande gioia si accompagnerà una tragedia inaspettata, che sconvolgerà la sua vita.
Ma il destino gioca brutti scherzi e Fabietto avrà modo di imparare come, in questo caso, felicità e sconforto, gioia e tragedia siano intrecciate tra loro così tanto da determinare insieme il suo futuro…

(Continua su Coming Soon)

IL DIRITTO DI OPPORSI | Da Sabato 21 a Mercoledì 23 Marzo

Bryan Stevenson è un giovane afroamericano laureato in legge ad Harvard. Potrebbe fare carriera nel Nord degli Stati Uniti e invece sceglie di lavorare, in gran parte pro bono, per difendere i condannati a morte in Alabama, molti dei quali non hanno beneficiato di un regolare processo: e quasi tutti sono neri come lui. Fra questi c’è Walter McMillian, nel braccio della morte per l’omicidio di una 18enne bianca: un delitto al quale è completamente estraneo, ma per il quale bisognava trovare un colpevole in fretta, per “tranquillizzare la comunità” (bianca).